lunedì 26 giugno 2017

We Are Knitters - Udon Blanket - Work in Progress

Nello scorso post parlavo del mio entusiasmo quando mi è arrivato il pacco con il kit di We Are Knitters (qui). Oggi, come promesso, voglio mostrare il work in progress della coperta Udon Blanket che piano piano cresce fra una sferruzzata e l'altra.


Malgrado il periodo non sia dei migliori perchè inizia a fare caldo e la lana di We Are Knitters è veramente calda (immagino quanto sarà piacevole durante l'inverno), approfitto per sferruzzare la sera quando seduta sul divano guardo la tv e una leggera brezza arriva dalla porta del balcone.


Sferruzzare lo trovo veramente piacevole e la mente si allontana da tutto. E' anche più rilassante del cucito che richiede più attenzione e impegno mentale.

Qui, fra un diritto e un rovescio, le maglie scorrono velocemente grazie anche allo spessore della lana e dei ferri che lo rendono possibile.
Per quanto io possa parlare della sua morbidezza e di quanto sia calda credo che anche dalle foto si riesca a percepire questa sensazione.

E' veramente semplice da fare ed il punto riso la rende ancora più soffice e piacevole al tatto. E pensare che, prima di iniziare, nemmeno sapevo quale fosse il punto riso se non fossi andata a guardare i video tutorial che si trovano sul loro sito e spiegano benissimo tutto.
Se siete curiose di guardarli li potete trovare qui.



 Un'altra cosa che mi piace di We Are Knitters è la disponibilità e la gentilezza delle persone che si trovano all'interno del servizio clienti, disponibili a rispondere a qualunque tipo di domanda anche quando dovesse sorgere un dubbio in merito alla lavorazione del capo. Sempre molto cordiali e tempestivi.
Io oramai ho la mia guida di riferimento alla quale pongo le mie domande. :))) una santa!

Comunque, qualche giorno ancora e la coperta sarà pronta!... e non vedo l'ora di mostrarvela.

mercoledì 7 giugno 2017

We Are Knitters!

Questa settimana non era iniziata benissimo ma a risollevarmi l'umore è stato l'arrivo di questo pacco We Are Knitters che mi ha cambiato la giornata.


Vi racconto un pò come è andata e di cosa si tratta. Diverse settimane fa, navigando su internet, mi sono imbattuta in un post nel quale una ragazza parlava del suo work in progress di un capo che stava realizzando con i filati di We Are Knitters. Incuriosita, clicco sul link che mi riporta al loro sito e improvvisamente mi si apre un colorato mondo di morbidissimi gomitoli.

Affascinata, cerco altri articoli e scopro la bella storia da cui ha origine questo brand. In breve: nasce da un'idea di Marìa José Marìn e Alberto Bravo che un giorno, durante un viaggio a New York City, mentre percorrevano la città in metropolitana, si imbattono in una giovane donna che lavorava a maglia una grossa palla di filato. Questa semplice visione li ha ispirati e motivati ad intraprendere quest'avventura che oggi li ha portati a realizzare tutto questo.

We Are Knitters è un'azienda spagnola che nasce nel 2011 che si dedica al mondo della maglia e dell'uncinetto. Un'azienda giovane ma, devo dire, già ben avviata grazie soprattutto alla qualità dei suoi prodotti in fibra naturale e al fatto di essere molto al passo con i tempi.

Infatti, la cosa bella di We Are Knitters è l'approccio moderno a quella che è una tradizione che esiste da generazioni. Chi non ha mai visto la mamma o la nonna sferruzzare realizzando le classiche scarpette di lana per la notte? Mia madre ne realizzava molte, di tutti i colori, e non riuscivo a farne a meno d'inverno quando, sotto le lenzuola, i miei piedi freddi non trovavano pace.


Devo dire che anche io ho provato a fare qualcosa di semplice quando ero piccola. Adesso, che sono più cresciutella mi è ritornata quella voglia di riprendere questa bella cosa che è la maglia. Poter realizzare da se un capo dà grandi soddisfazioni, soprattutto quando i gomitoli sono come quelli di We Are Knitters, ovvero assolutamente composti da fibre naturali. Ma We Are Knitters non è solo gomitoli! Infatti, la cosa veramente speciale di questo brand è che ci sono un'infinità di kit completi di ferri in legno di faggio (fantastici!), istruzioni, aghi per la maglia ed etichetta per rifinire il capo. Tutti lavori che possono essere realizzati sia dalla principiante che dall'esperta di maglia. Sul sito c'è anche un'apposita area nella quale si trovano i video che spiegano come realizzare alcuni punti base per chi si approccia per la prima volta a questo soffice mondo.



Ma, se i ferri ce li hai già, puoi anche acquistare i prodotti separatamente. Una delle cose che mi piace di più, e sono veramente tante, è la varietà di colori soprattutto quelli un pò shabby chic come piacciono a me. Tutte queste cose mi hanno convinta, e non c'è voluto molto, a provare uno dei loro kit che è quello che ho fotografato in questo post.


Quando è arrivato il pacco ero felice come una bambina che riceve il regalo di Natale tanto atteso. Il packaging è veramente molto curato. All'interno della scatola c'è questa busta rigorosamente in carta ecologica che contiene i gomitoli (lana peruviana, la mia) , i ferri (in legno di faggio), le istruzioni, gli aghi e l'etichetta.


Il kit che ho scelto di provare si chiama Udon Blanket, si tratta di un livello facile e contiene:

* 5 GOMITOLI DI LANA 100% PERUVIANA (200 G CIASCUNO)
* FERRI DI LEGNO DI FAGGIO DA 15 MM/ UK S/E/ US 19
* IL PATTERN DA SEGUIRE
* UN PICCOLO AGO DA LANa
* ETICHETTA WAK
* CONFEZIONE WAK



Ho scelto il colore naturale perché mi piace moltissimo. Già immagino questa coperta quando, questo inverno, mi scalderà comodamente sdraiata sul divano con accanto una tisana calda a guardare un bel film in una domenica pomeriggio. Già la amo!


Prossimamente vi posterò il work in progress e successivamente la coperta già realizzata. Non vedo l'ora! Ma soprattutto non vedo l'ora che ritorni l'autunno per coccolarmi con questi morbidi filati. Sono già convinta che, appena finito questo progetto, ne vorrò realizzare un altro. Per esempio, mi piace tanto il cappellino di lana con le orecchie. Lo voglioooo!!! e poi vuoi mettere dire alle amiche: "L'ho fatto io!".


I kit sono veramente tanti e la coperta l'ho scelta fra un vasto assortimento, insieme a mio marito.
Si, perché anche lui (freddoloso com'è) ne è rimasto affascinato e mi ha spinto a sceglierla fra tante.

Non mancano anche i filati in cotone, le tote bag e le magliette con le scritte a tema per gridare al mondo
WE ARE KNITTERS!!!!

STAY TUNED!

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...